American Psychiatric annual meeting
EPA 2017
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017

Sigarette elettroniche per smettere di fumare


Le sigarette elettroniche possono rilasciare Nicotina e mitigare l’astinenza da tabacco e sono utilizzate da molti fumatori per aiutare i tentativi di smettere.

Uno studio ha valutato se le sigarette elettroniche siano più efficaci dei cerotti alla Nicotina per aiutare i fumatori a smettere.

È stato condotto uno studio, randomizzato e controllato, di superiorità ad Auckland, in Nuova Zelanda, nel periodo 2011-2013.
Fumatori adulti ( età uguale o superiore a 18 anni ), intenzionati a smettere, sono stati assegnati in maniera casuale ( con stratificazione per etnicità, sesso e livello di dipendenza da Nicotina [ maggiore di 5 o minore o uguale a 5 al test di Fagerström per dipendenza da Nicotina ] ) e in un rapporto 4:4:1 a sigarette elettroniche da 16 mg, cerotti a base di Nicotina ( cerotto da 21 mg, uno al giorno ) o sigarette elettroniche placebo ( senza Nicotina ), da 1 settimana prima e fino a 12 settimane dopo il giorno di interruzione del fumo, con supporto comportamentale di bassa intensità attraverso counselling telefonico volontario.

L’esito primario era l’astinenza continua verificata per via biochimica a 6 mesi ( misurazione del monossido di carbonio esalato con il respiro inferiore a 10 ppm ).

In totale, 657 persone sono state randomizzate ( 289 a sigarette elettroniche con Nicotina, 295 a cerotto con Nicotina e 73 a sigarette elettroniche placebo ) e sono state incluse nell’analisi per intention-to-treat.

A 6 mesi, l’astinenza verificata è stata pari al 7.3% ( 21 su 289 ) con sigarette elettroniche con Nicotina, 5.8% ( 17 su 295 ) con i cerotti e 4.1% ( 3 su 73 ) con sigarette elettroniche placebo ( differenza di rischio per sigarette elettroniche con Nicotina vs cerotti 1.51; per sigarette elettroniche con Nicotina vs sigarette elettroniche placebo 3.16 ).

Il raggiungimento dell’astinenza è risultato sostanzialmente più basso di quanto previsto, e quindi non è stato ottenuto un potere statistico sufficiente per determinare la superiorità delle sigarette elettroniche con Nicotina rispetto ai cerotti o alle sigarette elettroniche placebo.

Non sono state identificate differenze significative negli eventi avversi, con 137 eventi nel gruppo sigarette elettroniche con Nicotina, 119 nel gruppo cerotti e 36 nel gruppo sigarette elettroniche placebo.

Non sono stati notati segni di associazione tra eventi avversi e prodotti utilizzati nello studio.

In conclusione, le sigarette elettroniche, con o senza Nicotina, hanno mostrato una efficacia modesta nell’aiutare i fumatori a smettere, con astinenza simile a quella osservata con i cerotti con Nicotina e meno eventi avversi.
Restano dubbi sul ruolo delle sigarette elettroniche nel controllo della dipendenza da tabacco.
Sono necessarie ulteriori ricerche per stabilire con chiarezza i benefici e i rischi sia a livello individuale sia di popolazione. ( Xagena2013 )

Bullen C et al, Lancet 2013; 382: 1629-1637

Cardio2013 Farma2013


Indietro