American Psychiatric annual meeting
EPA 2017
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
Xagena Mappa

Pseudoefedrina e Efedrina: misure per ridurre il rischio di uso illecito


La Pseudoefedrina e l’Efedrina sono farmaci impiegati come decongestionanti nasali.
C’è un crescente timore che queste sostanze possano essere estratte dai medicinali OTC e impiegate nella preparazione illegale di Metilanfetamina.

Nel 2007, su iniziativa dell’MHRA ( Medicines and Healthcare products Regulatory Agency ), la Commission on Human Medicines ( CHM ) aveva consigliato di ridurre la compresse o le capsule presenti in una scatola e di vendere solo una scatola alla volta.
Inoltre il CHM aveva consigliato di riclassificare i prodotti a base di Pseudoefedrina e Efedrina da OTC a POM ( farmaci solo su prescrizione ).

Dal primo aprile 2008, le restrizioni alle vendite sono divenute operative, ed in modo particolare è stato dichiarato illegale vendere o fornire prodotti contenenti più di 720 mg di Pseudoefedrina o 180 mg di Efedrina senza prescrizione medica:


Nel luglio 2009 è stato redatto un rapporto che aveva come obiettivo quello di verificare l’impatto delle misure restrittive sull’uso illegale di questi farmaci.
Le vendite in farmacia di compresse o capsule di Pseudoefedrina sono scese del 25%, mentre non è stato riscontrato nessun cambiamento nell’abuso di Metilanfetamina. ( Xagena2009 )

Fonte: Drug Safety Update, 2009


Psyche2009 Farma2009


Indietro